Bonus rincari agli artigiani

Il CDA dell’ Ebac ha deliberato una misura straordinaria al fine di sostenere le imprese nel contrasto ai rincari di energia elettrica e carburanti. Si tratta di un Bonus “una tantum” denominato “Rincari” pari a 200 euro per gli artigiani che hanno un laboratorio e che hanno subito l’aumento del costo dell’energia elettrica, ma anche per quelli che svolgono attività sul cantiere e che hanno subito aumenti di carburante.
Possono presentare la domanda i titolari di ditta individuale artigiana che non hanno superato €240.000 di fatturata nel 2021 e in regola con il versamento dei contributi all’ente bilaterale dell’artigianato Calabria.
Il bando è a sportello e il bonus sarà riconosciuto in ordine cronologico di arrivo delle domande che dovranno essere presentate a mezzo pec dal 20 novembre.
Presenta la tua domanda con CNA.