Bando per la selezione di imprese per la realizzazione di video di storytelling imprenditoriale Anno 2024

La Camera di commercio di Catanzaro, Crotone e Vibo Valentia, con il supporto della sua Azienda Speciale Promocalabriacentro, nell’ambito delle iniziative strategiche di sistema relative al progetto di Fondo Perequativo2021-2022 “Competenze per le imprese: orientare e formare i giovani per il mondo del lavoro intende selezionare da minimo 5 (cinque) a massimo 9 (nove) imprese costituite e attive nelle province di Catanzaro, Crotone o Vibo Valentia alle quali dedicare la realizzazione di materiale audiovisivo attraverso il quale raccontare la storia della creazione e dello sviluppo dell’impresa nonché la storia del neo imprenditore in modo che siano da stimolo e da suggerimento per altre iniziative imprenditoriali di terzi.

Sono ammissibili alle agevolazioni di cui al presente bando le imprese Micro o Piccole o Medie imprese che abbiano sede legale e unità operativa nella circoscrizione territoriale della Camera di commercio di Catanzaro, Crotone, Vibo Valentia, costituite a partire dal 2017 e attive da almeno 3 esercizi. Nel caso delle imprese di seconda generazione gli anni di riferimento decorrono dalla data formale in cui è avvenuto il subentro (per come riscontrabile da Registro Imprese).

I benefici previsti dal presente bando consistono nella fornitura all’impresa ammessa di un contributo figurativo sotto forma di servizi reali che verranno erogati all’impresa attraverso fornitore specializzato individuato dall’Ente camerale, del valore complessivo compreso tra i 1.500 e i 2.000 euro (finanziato dall’Ente camerale nella misura del 100%).Il servizio nella misura in cui verrà messo a disposizione dell’impresa si configura come Aiuto di Stato e, pertanto, sarà oggetto di registrazione nel Registro Nazionale degli Aiuti di Stato ai sensi del nuovo Regolamento UE “De Minimis” generale 2023/2831.

Le imprese possono partecipare nell’ambito di una delle seguenti categorie:

a) imprese a prevalente partecipazione femminile (max 2 voucher)
b) imprese a prevalente partecipazione giovanile (max 2 voucher)
c) startup e PMI innovative (max 2 voucher)
d) imprese di seconda generazione (max 1 voucher)
e) altre categorie di imprese (max 2 voucher)

A pena di esclusione, la domanda di agevolazione (Allegato A – Modulo di domanda), debitamente compilata in ogni sua parte e firmata digitalmente dal titolare/legale rappresentante dell’impresa richiedente, dovrà essere trasmessa dal 6 febbraio al 16 febbraio 2024, esclusivamente a mezzo PEC aziendale, alla PEC camerale all’indirizzo cciaa@pec.czkrvv.camcom.it, scrivendo nell’oggetto “Bando video 2024 + denominazione impresa”. Non saranno considerate ammissibili altre modalità di trasmissione delle domande.

Per maggiori INFO consulta il bando qui di seguito:

Bando

 

Domanda