sabato, Luglio 13CNA Catanzaro
Shadow

Mese: Novembre 2020

Il 25 novembre, giornata contro la violenza sulle donne: CNA c’è

Il 25 novembre, giornata contro la violenza sulle donne: CNA c’è

CNA News
  Il 25 novembre, eletto dalle Nazioni Unite come Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, assume quest’anno un significato particolare. La pandemia ha indotto meccanismi perversi, le cui vittime sono state spesso le donne. Chiuse tra le quattro mura domestiche, senza possibilità di denunciare le violenze subite in casa. Come CNA Impresa Donna abbiamo scelto di promuovere ancora una volta la diffusione del numero unico antiviolenza 1522, servizio pubblico promosso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per le Pari Opportunità. Il numero gratuito è attivo 24 h su 24 via chat o telefono. Operatrici specializzate accolgono le richieste di aiuto e sostegno delle vittime di violenza e stalking. Quest’anno abbiamo pensato di soste...
Insieme per ripartire: lo spot CNA on air da domenica 22 novembre

Insieme per ripartire: lo spot CNA on air da domenica 22 novembre

CNA News
  “Nonostante questa crisi abbia picchiato duro, nonostante un futuro che sembra si sia fermato, nonostante poche agevolazioni e tante complicazioni, nonostante tutto quello che è stato fatto per scoraggiarmi, io sono ripartito. Sono un imprenditore, sono un artigiano. E per fortuna non sono solo.” Con queste parole abbiamo deciso di far arrivare nelle vostre case, nelle vostre macchine, nei vostri auricolari, il nostro messaggio: CNA è al tuo fianco per ripartire. Guardiamo avanti insieme. Abbiamo deciso di farlo attraverso le maggiori emittenti radio nazionali, tra cui Radio 1, Radio 2, Radio 3,  Radio RaieRadio 24 da domenica 22 novembre fino a domenica 5 dicembre, per essere certi che la nostra voce possa raggiungere tutti. Solo insieme possiamo rimettere in moto q...
Vaccarino a Incentivando: “Il Superbonus, grande occasione. Estendiamolo ai capannoni”

Vaccarino a Incentivando: “Il Superbonus, grande occasione. Estendiamolo ai capannoni”

CNA News
  “Mi piace ricordare come l’idea dell’ecobonus sia frutto di un’intuizione della CNA, nata dalla necessità di coniugare l’interesse del privato alla ristrutturazione e all’efficientamento del proprio patrimonio immobiliare con l’interesse di un settore fondamentale nella nostra economia, quello della filiera dell’edilizia in tutte le sue declinazioni. Una filiera le cui dinamiche da sempre incidono pesantemente sulle sorti della nostra economia.” Così Daniele Vaccarino, presidente nazionale CNA, ha esordito intervenendo all’incontro digitale organizzato da Banca Unicredit sul Superbonus 110% per fare il punto con rappresentanti delle istituzioni, organizzazioni di categoria, esperti del settore e membri degli ordini professionali a tre mesi dalla pubblicazione dei decreti attu...
Riapri Calabria 2

Riapri Calabria 2

Bandi&Avvisi, CNA News
Pubblicato il Bando Riapri Calabria 2 con una dotazione finanziaria complessiva di 65 milioni di euro a valere sull’Asse 3 “Competitività e sistemi produttivi” del Por Calabria 14/20, prevede la concessione di un contributo a fondo perduto – una tantum - pari a 1.500 euro per ciascuna impresa richiedente   Obiettivo   La Regione Calabria intende sostenere le microimprese operanti sul territorio regionale che hanno subito gli effetti dell’emergenza COVID19, a seguito delle misure di contenimento adottate a partire dai D.P.C.M. del 8, 11 e 22 Marzo 2020 e ss., e da ultimo dal D.P.C.M del 3 novembre2020, attraverso la concessione di un contributo a fondo perduto una tantum.   L’Avviso è finalizzato all’implementazione dell’Azione 3.2.1 “Interventi di sost...
DECRETO RISTORI BIS

DECRETO RISTORI BIS

CNA News
"Ulteriori misure urgenti in materia di tutela della salute, sostegno ai lavoratori e alle imprese e giustizia, connesse all'emergenza epidemiologica da COVID-19"   Decreto Ristori Bis   Elenco Codici Ateco
Vaccarino: “I servizi alla persona non vanno penalizzati”

Vaccarino: “I servizi alla persona non vanno penalizzati”

CNA News
  “CNA è estremamente preoccupata dalle indiscrezioni filtrate attraverso i mezzi di comunicazione su alcuni provvedimenti contenuti nel Dpcm che si appresta a varare il presidente del Consiglio. In particolare, ci allarmano le voci relative a una stretta sul settore dei servizi alla persona, a cominciare dai servizi di acconciatura ed estetica. Finora, infatti, questi artigiani hanno rispettato in maniera sistematica e continua i protocolli di sicurezza fissati dalle autorità pubbliche, in molti casi rendendoli ancora più stringenti. Non è un caso che non abbiano rappresentato una fonte di contagio. Pare francamente assurdo, pertanto, che questa categoria, già penalizzata in maniera pesante dalle restrizioni sociali e dal forte calo dei consumi, possa essere punita di nuovo e ...