Mese: maggio 2020

Le imprese guidate da migranti superano quota 600mila

Le imprese guidate da migranti superano quota 600mila

CNA News
Prosegue la crescita delle imprese guidate dagli immigrati: tra il 2011 e il 2018, sono aumentate del 32,6%, superando la soglia delle 600mila unità, in controtendenza rispetto a quelle gestite da imprenditori italiani che diminuivano del 2,8%. Il trend è continuato anche nel corso del 2019, portandone il numero a 616mila, con un’incidenza del 10,1% sul totale. A rilevarlo il rapporto “Immigrazione e Imprenditoria 2019-2020”, realizzato dal Centro Studi e Ricerche IDOS in collaborazione con la CNA e con il contributo dell’Organizzazione Internazionale delle Migrazioni (OIM) – Ufficio di Coordinamento per il Mediterraneo, presentato questa mattina nel corso di una conferenza stampa. La vice presidente della CNA, Maria Fermanelli, in occasione della presentazione del rapporto ha sotto
I nostri balneari ai colleghi: “Non aumentiamo i prezzi dei servizi di spiaggia!”

I nostri balneari ai colleghi: “Non aumentiamo i prezzi dei servizi di spiaggia!”

CNA News
Non aumentare i prezzi dei servizi di spiaggia. E’ l’invito che il gruppo dirigente di CNA Balneari lancia ai titolari dei 3500 stabilimenti iscritti. E che viene esteso a tutte le imprese balneari italiane localizzate nelle 700 località rivierasche delle quindici regioni costiere del nostro Paese. “Le imprese – si legge in una nota di CNA Balneari – stanno ripartendo in condizioni di estrema difficoltà anche per conciliare le caratteristiche aziendali con le raccomandazioni tecnico-scientifiche mirate a contrastare la diffusione dell’epidemia. A tal proposito stanno sostenendo costi di adeguamento molto onerosi destinati, oltre tutto, a ridurre il numero dei clienti. Ma lo fanno per garantire la sicurezza di clienti e lavoratori. Lo fanno anche le strutture con spiagge limitate, ch
Anche la Calabria ha il suo protocollo anti contagio per le imprese artigiane

Anche la Calabria ha il suo protocollo anti contagio per le imprese artigiane

CNA News
Un accordo tra Confartigianato, Cna, Casartigiani e le organizzazioni sindacali Cgil, Cisl e Uil permetterà di assistere le aziende e i lavoratori del settore Un accordo tra le associazioni artigiane calabresi Confartigianato, CNA, Casartigiani e le organizzazioni sindacali CGIL CISL UIL per costituire il Comitato territoriale al quale le imprese artigiane potranno fare riferimento per l'attuazione nella propria azienda del protocollo di sicurezza anti contagio Covid-19, obbligatorio ai sensi del D.P.C.M. del 26 Aprile 2020. È quanto è stato sottoscritto nei giorni scorsi con l’affidamento delle funzioni del comitato territoriale all’Organismo Paritetico Artigianato e agli RLST operanti al suo interno. «In pratica - spiega il referente dell' O.P.R.A. Calabria, Benedetto Cassala - t
Meno burocrazia, meno fisco e più efficienza per un nuovo Piano Marshall

Meno burocrazia, meno fisco e più efficienza per un nuovo Piano Marshall

CNA News
”Va messo in piedi il più importante processo di efficientamento del Paese della storia repubblicana. Un processo di sburocratizzazione, di messa in agilità di un Paese che ha potenzialità inespresse e che non cresce da vent’anni. Noi siamo a disposizione con tutte le nostre idee e capacità, come CNA, per dare al paese questo tipo di risposta”. Così Sergio Silvestrini, segretario generale CNA, nel corso del webinar organizzato da CNA Imola sul tema “Economia, Lavoro e Sicurezza: sostegno, sviluppo e innovazione in Emilia Romagna”. All’incontro, che si è svolto online, hanno partecipato il presidente della Regione Emilia Romagna, Stefano Bonaccini, la presidente della V Commissione regionale,Francesca Marchetti. Padroni di casa, Paolo Cavini e Ornella Bova, presidente e direttore di CNA Imo
RIAPRI CALABRIA : bonus a fondo perduto per le microimprese

RIAPRI CALABRIA : bonus a fondo perduto per le microimprese

CNA News
Pubblicato l’avviso che destina un bonus di 2000 euro alle microimprese calabresi colpite dalla crisi: dal 29 maggio la registrazione e dal 3 giugno al via le domande. La Regione Calabria, con la pubblicazione dell’Avviso “Riapri Calabria” ha previsto, con un fondo complessivo di 40.000.000 di euro, la concessione di un contributo a fondo perduto destinato a sostenere le microimprese del territorio calabrese, provate dalla crisi socio-economica connessa all’emergenza Covid-19. Le realtà produttive con sede operativa in Calabria, operanti nei settori indicati dall’Avviso  e con un fatturato compreso tra 5 mila e 150 mila euro nel corso dell’anno solare 2019, che abbiano dovuto sospendere la propria attività a seguito dell’emergenza, potranno richiedere un incentivo alla liquidit
Sugli interventi di sanificazione serve un chiarimento del Governo

Sugli interventi di sanificazione serve un chiarimento del Governo

CNA News
È sempre più urgente un chiarimento del Governo sulla questione della sanificazione degli ambienti di lavoro. In materia continuano a sussistere, purtroppo, interpretazioni scorrette che rischiano di far sprecare alle imprese risorse ingenti per attività che non hanno alcuna efficacia rispetto al contrasto del virus. Il termine sanificazione utilizzato dai vari Protocolli e Linee guida è contradditorio e induce confusione con le indicazioni di disinfezione pubblicate dal ministero della Salute e dall’Istituto superiore di sanità.  E sono proprio le indicazioni rilasciate dalle autorità sanitarie di disinfezione continua e attenta dei luoghi di lavoro con i prodotti indicati come efficaci contro il virus Covid-19 che possono salvaguardare la salute dei lavoratori e dei terzi, clienti o f
DELIBERA COMUNE CATANZARO E MODELLO RICHIESTA AMPLIAMENTO SUOLO PUBBLICO

DELIBERA COMUNE CATANZARO E MODELLO RICHIESTA AMPLIAMENTO SUOLO PUBBLICO

CNA News
La Giunta del comune di Catanzaro in attuazione del Decreto Rilancio ha deliberato le procedure per l’ampliamento temporaneo delle occupazioni di suolo pubblico connesso all’esercizio di attività di somministrazione di alimenti e bevande, in conseguenza della crisi determinata dalla chiusura disposta con provvedimenti emergenziali. La concessione all’occupazione del suolo pubblico sarà consentita sulla base di una comunicazione da inoltrare a mezzo pec al seguente indirizzo dedicato: tosapcovid@certificata.comune.catanzaro.it, esclusivamente sul modulo come da allegato, contenente autocertificazione ai sensi del DPR 445/2000, unitamente a planimetria quotata con indicazione del layout, foto a colori esplicative degli arredi e delle piante da utilizzare (al fine di garantire un