Giorno: 7 Maggio 2020

Covid-19, l’imprenditore non è responsabile per il dipendente

Covid-19, l’imprenditore non è responsabile per il dipendente

CNA News
È indispensabile introdurre una misura legislativa che escluda la responsabilità degli imprenditori nel caso un dipendente contragga il Coronavirus. Lo prevede la direttiva europea datata 12 giugno 1989 che consente agli Stati di escludere la responsabilità dei datori di lavoro per atti dovuti a circostanze estranee, anormali, imprevedibili, eccezionali, le cui conseguenze non avrebbero potuto essere evitate nonostante tutta la diligenza possibile. Le attività economiche non possono riprendere serenamente lasciando artigiani e imprenditori nello stato di incertezza giuridica creato dal riconoscimento del contagio come infortunio sul lavoro anche per ambienti di lavoro non sanitari in base all’articolo 42 del Dl 18/20 Cura Italia. Nessuno, infatti, può essere chiamato a rispondere di
Fotografi, la Fase 2 lascia gli obiettivi chiusi

Fotografi, la Fase 2 lascia gli obiettivi chiusi

CNA News
“Non c’è Fase 2 per noi!”. A lanciare l’allarme i Fotografi CNA. Una categoria che, nelle varie specializzazioni, ha la sua attività principale nelle attività correlate agli eventi. Un termine quest’ultimo che include un larghissimo numero di momenti di aggregazione quali cerimonie matrimoni, battesimi, comunioni, fiere, musei, teatri, concerti e spettacoli. Se alle attività correlate agli eventi si aggiunge la fotografia legata alla promozione del territorio e al marketing delle imprese se ne ricava chiaramente l’importanza, strategica, che questo settore ha anche nel rilancio dell’immagine dell’Italia. “Ma gli obiettivi oggi sono purtroppo chiusi – sottolinea Mirco Villa, portavoce dei Fotografi CNA – e numerose nostre attività sono state duramente messe in crisi proprio all’inizio di